martedì 8 dicembre 2009

Annozero - Processo Mills.
Parte 3 : Mills e le azioni Tele+


Video Rai.tv
Da 1:26:30 a 1:29:00

Michele Santoro:
"La proprietà di Tele+. Perchè è importante la vicenda di Tele+? Perchè in Italia ad un certo punto c'è una legge che è la legge Mammì.
Questa legge in pratica proibiva a chi possedeva tre televisioni di avere proprietà di giornali e anche di avere la proprietà di Televisioni a pagamento.

La proprietà delle azioni maggioritarie di Tele+ viene trasferita all'estero e, secondo i giudici, si apre il problema di chi fosse veramente la società off-shore che possedeva le azioni di Tele+.
Siccome queste azioni non erano intestate a Berlusconi si pone il problema che potessero essere dei prestanome di Berlusconi quelli che possedevano queste azioni.

In particolare ad un certo punto quelli che in quella società possedevano quelle azioni si liberano della proprietà delle stesse azioni che passano all'avvocato David Mills.
L'avvocato Mills diventa il proprietario dei profitti derivati dalla vendita di questo pacchetto azionario.

Questo è il capitolo di Tele+ ed era molto importante perchè poteva addirittura determinare la perdita delle concessioni.
Se fosse stato vero che Berlusconi era il proprietario occulto di queste azioni all'estero di Tele+ sarebbe stato un guaio.
E sarebbe stato un ulteriore elemento che avrebbe fatto diventare ancora più centrale il ruolo di Mills. "

Link Antefatto
Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4 .

Share/Save/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento