lunedì 7 dicembre 2009

Annozero - Processo Mills.
Parte 2 : Perchè corrompere Mills?



Travaglio: I soldi passati dalla Fininvest ad All Iberian e da All Iberian a Craxi sono percaso tangenti? La procura di Milano indaga. Le carte di All Iberian dovrebbero essere a Londra al numero 169 di Rigen Street a due passi da Piccadilly Circus negli uffici di David Mills.

A1: Abbiamo riempito 45 scatoloni di carta da portare via, dovrebbero bastare no?
A2: C'è un camion fuori.
A1: Dove va?
A2: Al porto di Londra e poi tra un mese partono per Malta.

Travaglio: Oggi sappiamo che erano addirittura 64 le società off-shore create dall'avvocato David Mills negli anni 80 nelle isole del Canale, nelle Isole Vergini e in altri paradisi fiscali. Ma allora, nel 1995, nessuno sapeva ancora nulla del Gruppo B della Fininvest.
Occhio alle date: il PM Francesco Greco scopre che la lussemburghese Silvio Berlusconi Finanziaria ha girato decine di miliardi ad All Iberian, così manda un avviso di garanzia a Berlusconi per finanziamento illecito a Craxi e ottiene dal GIP quattro mandati di cattura, per Craxi, per il suo segretario Mario Giallombardo, per il suo prestanome Giorgio Tradati e per Giorgio Vanoni, che è il responsabile del comparto estero della Fininvest.
Tutto ciò avviene il giorno prima; guarda caso il giorno dopo qualcuno ordina alla Etsako di far sparire un bel pò
di carte su All Iberian.

PM Lei quando l'autorità giudiziaria italiana ha cominciato ad occuparsi di All Iberian perchè aveva scoperto che All Iberian aveva effettuato un pagamento sul conto dell'onorevole Craxi, ha avuto rapporti con amministratori o altri dirigenti del gruppo Fininvest?
Mills: Non so se ho capito bene questa domanda. Io ho sentito che All Iberian era sotto inchiesta per queste cose.
PM L'ha letto sui giornali o l'hanno avvisata?
Mills: Ho letto... non ricordo. Sicuramente ne ho parlato anche con Vanoni.

Travaglio: Chi suggeriva a Mills come doveva comportarsi? I PM di milano trovano un appunto nell'ufficio di Mills, il quale racconta ai suoi soci di Studio che la notte dei mandati di cattura a Craxi e Vanoni e dell'avviso di garanzia al Cavaliere... dice proprio "ho parlato al telefono con Silvio Berlusconi" che gli ha detto (Berlusconi) che le accuse sono bombe politiche e gli ha parlato dei pagamenti da All Iberian a Craxi alla fine del 1991.

Giornalista: Lei ha dato 600 mila dollari all'avvocato Mills per una falsa testimonianza?
Mr. B: Ma non lo conoscevo neppure.

Travaglio: Il 16 Aprile del 1996 il pool di Milano dispone un blitz alla Etsako a caccia di ciò che resta delle carte della All Iberian. Gli uomini dell'anti riciclaggio e anti frode di Sua Maestà Britannica accompagnati dagli investigatori milanesi sequestrano i documenti. Dimostrano che la All Iberian fa capo alla famiglia Berlusconi essendo stata fondata da suo cugino, Giancarlo Foscal, ma gli avvocati della Fininvest si oppongono con tutte le loro forze al trasferimento delle carte inglesi in Italia, perchè dicono "questa non è giustizia, questo è un complotto politico contro Silvio Berlusconi". Ma Lord Justice Simon Brown, la più alta autorità giudiziaria del Regno sentenzia:

Simon Brown: Non si pagano clandestinamente grosse somme di denaro ad un partito politico senza uno scopo. Non accetto in nessun modo che il desiderio della Magistratura italiana di smascherare e punire la corruzione nella vita pubblica e politica e il conflitto che ha creato tra giudici e politici in quel Paese operi in modo tale da trasformare i reati in questione in reati politici.
E' un uso scorretto del linguaggio definire la campagna dei Magistrati come improntata a fini politici o le loro azioni nei confronti del Signor Berlusconi come persecuzione politica.
Al contrario la magistratura sta dimostrando al tempo stesso una giusta indipendenza politica dall'esecutivo ed equanimità nel trattare in modo eguale i politici di tutti i partiti.
Non riesco proprio a vedere i pagatori corrotti della politica come i Garibaldi di oggi, o i cercatori di libertà, o i prigionieri politici.
Per questo autorizzo la trasmissione immediata delle carte sequestrate in Italia.

PM All Iberian era una sorta di Ufficio Affari Riservati della Fininvest attraverso il quale è stato eseguito il finanziamento di 20 Miliardi di Lire a Bettino Caxi in un anno. Credo che sia la contribuzione più grossa data ad un uomo politico. E' il conto di un solo uomo politico. Fininvest aveva il controllo esclusivo di All Iberian.

Travaglio: Quando Mills viene chiamato a testimoniare dal Procuratore Greco già si è scoperto che la società off-shore All Iberian non serviva soltanto a pagare Craxi ma anche Cesare Previti che poi foraggiava Giudici romani per comprare sentenze.
In quel momento Berlusconi è pure sotto processo per corruzione della Guardia di Finanza e nel caso All Iberian per finanziamento illecito ai partiti e falso in bilancio.
Mills testimonia in entrambi quei processi.
Che cosa succederebbe se dicesse che le società off-shore erano riconducibili direttamente al Cavaliere, cioè che Gruppo B. sta per Berlusconi?

Link Antefatto
Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4 .

Share/Save/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento