giovedì 19 settembre 2013

Berlusconi videomessaggio Forza Italia 2.0

lunedì 29 novembre 2010

E' arrivato l'atteso terremoto di Wikileaks. Io ridevo nel letto.



martedì 4 maggio 2010

Claudio "Sciaboletta" Scajola e il Mistero dello Sviluppo Economico

 
"Sono assolutamente amareggiato e disgustato che il segreto istruttorio finisca sui giornali"
Tranquillo, non è avvenuto niente di tutto ciò.
"queste notizie vengono fuori dalla richiesta d’arresto, poi respinta dal G.I.P. di Perugia in quanto quest’ultimo è convinto che questa inchiesta non sia di competenza della Procura di Perugia dove l’aveva mandata la Procura di Firenze perché è coinvolto Achille Toro, l’ex Procuratore di Roma [...], quindi ecco per quale motivo la richiesta di arresto di questi signori da parte della Procura e poi il provvedimento di diniego da parte del G.I.P., sono diventati pubblici, non c’è nessun segreto istruttorio su questi atti, sono documenti non segreti, in quanto sono noti agli Avvocati e agli interessati, ok? Quindi i giornali li hanno lecitamente raccontati." dal Passaparola di Marco Travaglio

"Se dovessi acclarare che la mia abitazione fosse stata pagata da altri senza saperne io il motivo, il tornaconto e l'interesse, i miei legali eserciterebbero le azioni necessarie per l'annullamento del contratto"

C'è pieno di gentaglia che regala 900mila euro senza motivo, non se ne può più..
...
Le cose qui sono due: o è come dire "c'ho provato ma è andata male", oppure avevamo come Ministro una persona che non sa dire chi ha acquistato casa sua.
Forse non è la persona adatta per far costruire centrali nucleari in un Paese in cui la prima azienda è la Mafia.

"Forse mi hanno fatto un regalo a mia insaputa"

..o forse gli unici a non dover sapere erano gli Italiani?

Scarica l'informativa della guardia di Finanza che incastra Scajola

venerdì 23 aprile 2010

Anche noi siamo contrari a chi ci fa fare brutta figura





“Se trovo quelli che hanno fatto le 9 serie della “Piovra” e quelli che scrivono di mafia e che ci fanno fare queste belle figure, giuro che li strozzo”

"La Mafia italiana in realtà è la sesta al mondo, ma la più conosciuta perché se ne parla"

Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio dei Ministri

martedì 20 aprile 2010

Meno male che Silvio BEEE...

giovedì 8 aprile 2010

Legittimo incazzamento


27 dicembre 1947
Costituzione della Repubblica Italiana
...
Art. 3

1. Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

2. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.


7 aprile 2010,
il Presidente della Repubblica Italiana George Napolitano approva il seguente Decreto Legge:


Disposizioni in materia di impedimento a comparire in udienza
Art. 1.


1. Per il Presidente del Consiglio dei ministri costituisce legittimo impedimento, ai sensi dell'articolo 420-ter del codice di procedura penale, a comparire nelle udienze dei procedimenti penali, quale imputato o parte offesa, il concomitante esercizio di una o più delle attribuzioni previste dalle leggi o dai regolamenti e in particolare dagli articoli 5, 6 e 12 della legge 23 agosto 1988, n. 400, e successive modificazioni, dagli articoli 2, 3 e 4 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303, e successive modificazioni, e dal regolamento interno del Consiglio dei ministri, di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 10 novembre 1993, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 268 del 15 novembre 1993, e successive modificazioni, delle attività preparatorie e consequenziali, nonché di ogni attività comunque connessa alle funzioni di governo.

2. Per i Ministri l'esercizio delle attività previste dalle leggi e dai regolamenti che ne disciplinano le attribuzioni, nonché di ogni attività comunque coessenziale alle funzioni di governo, costituisce legittimo impedimento, ai sensi dell'articolo 420-ter del codice di procedura penale, a comparire nelle udienze dei procedimenti penali quali imputati o parti offese.

3. Il giudice, su richiesta di parte, quando ricorrono le ipotesi di cui ai commi precedenti, rinvia il processo ad altra udienza.

4. Ove la Presidenza del Consiglio dei ministri attesti che l'impedimento è continuativo e correlato allo svolgimento delle funzioni di cui alla presente legge, il giudice rinvia il processo ad udienza successiva al periodo indicato che non può essere superiore a sei mesi.

5. Il corso della prescrizione rimane sospeso per l'intera durata del rinvio, secondo quanto previsto dall'articolo 159, primo comma, numero 3), del codice penale, e si applica il terzo comma del medesimo articolo 159 del codice penale.

6. Le disposizioni del presente articolo si applicano anche ai processi penali in corso, in ogni fase, stato o grado, alla data di entrata in vigore della presente legge.

Art. 2.
1. Le disposizioni di cui all'articolo 1 si applicano fino alla data di entrata in vigore della legge costituzionale recante la disciplina organica delle prerogative del Presidente del Consiglio dei ministri e dei Ministri, nonché delle modalità di partecipazione degli stessi ai processi penali e, comunque, non oltre diciotto mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, salvi i casi previsti dall'articolo 96 della Costituzione, al fine di consentire al Presidente del Consiglio dei ministri e ai Ministri il sereno svolgimento delle funzioni loro attribuite dalla Costituzione e dalla legge.2. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. .

mercoledì 31 marzo 2010

Trova l'orrore



Alcune possibilità:

  • Ronchi è l'unico teso, dategli un pò d'acqua..
  • Quello a destra... diciamo a ore 3 per evitare ambiguità... sembra Calissano
  • Gasparri capisce di dormire in piedi e ne è entusiasta
  • La parete color ODIO
  • Altro (specificare)

Scopri la soluzione